La pioggia e le primarie


Piove e non è colpa di nessuno ( anche se , come si sa, “Piove, Governo ladro”).

Genova è stata costruita dal dopoguerra ad oggi senza la minima preoccupazione urbanistica, interrando torrenti e a ridosso di colline  a rischio frana. Ed è colpa di svariati amministratori di varii decenni.

La colpa dell Sindaco Marta Vincenzi non è stata la pioggia o lo scembio edilizio, ma l’imperizia con cui ha gestito la crisi dell’ultima alluvione.

E’ apparsa in televisione tutta tesa a difendersi con puntogliosità burocratica ( Non lo dico io, lo dice la circolare, vi ricordate?) nessuna solidarietà  con le  vittime.

Come   si fa a pensare che un simile personaggio d’apparato, che ha fatto la figura del passacarte, possa ricevere di nuovo la fiducia dei suoi concittadini?

Ed infatti alle primarie vince un outsider: e giustamente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: