Laura Forti ” Una casa in fiamme”, Guanda 2022


Con una scittura lucidissima, l’autrice, Laura Forti ci trasporta nel mondo interiore di Manuela, la voce narrante del romanzo “Una casa in fiamme”. Attraverso di lei vediamo gli altri protagonisti, il marito Sergio , i due figli Lea e Elias

Laura Forti ” Una casa in fiamme”, Guanda 2022


Con una scittura lucidissima, l’autrice, Laura Forti ci trasporta nel mondo interiore di Manuela, la voce narrante del romanzo “Una casa in fiamme”. Attraverso di lei vediamo gli altri protagonisti, il marito Sergio , i due figli Lea e Elias

Un week-end al mare


Siamo arrivate il pomeriggio tardi alla casa che la mia amica Maria ha comprato qualche anno fa a Marina di Bibbona. Sistemate due cose, abbiamo deciso di scendere subito in spiaggia per goderci l’ultimo sole e il tramonto e poi

Un week-end al mare


Siamo arrivate il pomeriggio tardi alla casa che la mia amica Maria ha comprato qualche anno fa a Marina di Bibbona. Sistemate due cose, abbiamo deciso di scendere subito in spiaggia per goderci l’ultimo sole e il tramonto e poi

Missing


Donata è davanti allo specchio in bagno. A dodici anni comincia a prendere coscienza di sè e del suo aspetto. Il tempo inconsapevole e felice dell’infanzia, quando nessuno nega ad un bambino un complimento, è passato e lei comincia a

Missing


Donata è davanti allo specchio in bagno. A dodici anni comincia a prendere coscienza di sè e del suo aspetto. Il tempo inconsapevole e felice dell’infanzia, quando nessuno nega ad un bambino un complimento, è passato e lei comincia a

Storia di un matrimonio dall’A alla Z


A amore, inizio travolgente B baci e abbracci, segue a inizio travolgente C complicità, ingrediente fondamentale D discussioni, inevitabili, nei casi gravi divorzio E estasi (detta anche orgasmo) dura 5 minuti e poi finisce F fedeltà, quella che gli sposi

Storia di un matrimonio dall’A alla Z


A amore, inizio travolgente B baci e abbracci, segue a inizio travolgente C complicità, ingrediente fondamentale D discussioni, inevitabili, nei casi gravi divorzio E estasi (detta anche orgasmo) dura 5 minuti e poi finisce F fedeltà, quella che gli sposi

Teddy, l’orsetto di peluche


“Ehi , ma dove vai? Torna qui! Non giochiamo stasera a fare le signore che prendono il the , con i ciuffetti d’erba nella teiera e i sassolini come biscotti?” “Cosa stai dicendo a tua madre? Esci con le amiche?

Teddy, l’orsetto di peluche


“Ehi , ma dove vai? Torna qui! Non giochiamo stasera a fare le signore che prendono il the , con i ciuffetti d’erba nella teiera e i sassolini come biscotti?” “Cosa stai dicendo a tua madre? Esci con le amiche?

L’ acqua di San Giovanni


La vita di Donata, a 72 anni, si svolgeva tranquilla, salvo qualche acciacco dovuto all’età, poco fiato, qualche doloretto alle articolazioni, piccole rogne ma non gravi. Non si era mai sposata. Da giovane aveva avuto varie storie, alcune anche intense,

L’ acqua di San Giovanni


La vita di Donata, a 72 anni, si svolgeva tranquilla, salvo qualche acciacco dovuto all’età, poco fiato, qualche doloretto alle articolazioni, piccole rogne ma non gravi. Non si era mai sposata. Da giovane aveva avuto varie storie, alcune anche intense,

Fa caldo


“Non posso farcela, non posso alzarmi, fa troppo caldo”. Donata è comodamente seduta sul suo divano in salotto, il condizionatore va al massimo e lei sta seguendo sempre più sconvolta il telegiornale. Crescita del contagi da virus, guerra in Ucraina,

Fa caldo


“Non posso farcela, non posso alzarmi, fa troppo caldo”. Donata è comodamente seduta sul suo divano in salotto, il condizionatore va al massimo e lei sta seguendo sempre più sconvolta il telegiornale. Crescita del contagi da virus, guerra in Ucraina,

Cecità di Josè Saramago


“Cecità” di Josè Saramago è un libro potente, di quelli che rimangono impressi nella memoria e che fanno riflettere, lasciando però un retrogusto amaro. Il primo paragone che mi è venuto in mente, per quanto si possano mettere a confronto

Cecità di Josè Saramago


“Cecità” di Josè Saramago è un libro potente, di quelli che rimangono impressi nella memoria e che fanno riflettere, lasciando però un retrogusto amaro. Il primo paragone che mi è venuto in mente, per quanto si possano mettere a confronto

Ichinen sanzen, tremila regni in un singolo istante


“Che faccio? Vado o non vado?” Mario è incerto se accettare l’invito ad una festa dell’amico Giovanni, che ha caldeggiato la sua presenza “Così ti tiri su” gli ha detto ” Da quando Manuela ti ha lasciato , ti sei

Ichinen sanzen, tremila regni in un singolo istante


“Che faccio? Vado o non vado?” Mario è incerto se accettare l’invito ad una festa dell’amico Giovanni, che ha caldeggiato la sua presenza “Così ti tiri su” gli ha detto ” Da quando Manuela ti ha lasciato , ti sei

Neve


L’uomo avanza cauto, tastando, con un bastone bianco, il terreno davanti a sè. Il parco che gli è familiare e dove quasi giornalmente va a fare due passi è diventato, dopo la forte nevicata della notte, improvvisamente ostile. Sente lo

Neve


L’uomo avanza cauto, tastando, con un bastone bianco, il terreno davanti a sè. Il parco che gli è familiare e dove quasi giornalmente va a fare due passi è diventato, dopo la forte nevicata della notte, improvvisamente ostile. Sente lo