Ignoranza al potere?


La difesa di Alfano sul caso della moglie e della figlia del dissidente khasako è basata, sostanzialmente, sul fatto che lui non era informato.  La Repubblica ha già fatto notare che un ministro che non sa cosa succede nel suo dicastero dovrebbe dimettersi per conclamata incapacità, ma quello di non sapere è un comodo sport nazionale:  Scajola non sapeva della casa comprata e ristrutturata a sua insaputa, Berlusconi non sapeva che Ruby era minorenne e che non era nipote di Mubarak, e via ignorando.

Alle varie ignoranze si aggiunge quella dei funzionari ( le cui teste saranno fatte ipocritamente cadere) che dichiarano di non sapere che Ablyazov è un dissidente. Le loro  carte ( supremo rifugio delle nostre burocrazie) non ne parlano. Ho digitato su google la parola Ablyazov ed, in un clic, è apparsa la storia, controversa, di quest’uomo che comunque risulta in contrasto con il leadere del suo paese.  Non era poi così difficile informarsi e tanta insistenza da parte dell’ambasciata, il volo privato ecc avrebbero dovuto insospettire o no?

 

 

 

Ablyazov

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: